Sono 4 i postulanti della Delegazione Europea “San Giovanni Calabria” che sono stati ammessi al noviziato: Francesco Pavese, originario di Roma e che ha vissuto l’ultimo anno di postulandato nella comunità di Racaciuni (Romania), Daniel Diacu e Adrian Ticlos, entrambi originari della Romania, ma che hanno fatto l’ultimo anno del postulandato un’esperienza pastorale nella comunità della Parrocchia di Primavalle, a Roma, e Davide Bressan, originario di Verona, e che ha vissuto l’ultimo anno di postulandato nella comunità dell’Abbazia di Maguzzano.

Dopo la festa di San Giovanni Calabria partiranno per Farroupilha (Brasile) per inserirsi nella nuova realtà ed imparare la lingua portoghese, preparandosi ad iniziare l’anno del noviziato il prossimo 31 Dicembre. Saranno accompagnati, a nome della Delegazione, da don Noicir Marchetti, che farà visita alla famiglia dopo il recente lutto della perdita della sorella.

Tutti noi siamo chiamati ad accompagnare questi fratelli, e gli altri giovani che si preparano alla vita religiosa, con la nostra preghiera.

Al momento, nella Delegazione Europea altri cinque giovani stanno facendo esperienze presso diverse comunità, per interrogarsi sulla missione della loro vita. Ringraziamo il Signore e chiediamo il dono della fedeltà e della testimonianza di una vita fraterna che mostri al mondo la bellezza dell’incontro con il Signore della vita, per cui vale la pena donare tutto.

NOVIZIATO PER LA DELEGAZIONE EUROPEA

Un pensiero su “NOVIZIATO PER LA DELEGAZIONE EUROPEA

  • 7 Settembre 2019 alle 9:43
    Permalink

    Ringraziamo la Provvidenza per questo dono!. E ora noi ci impegnamo a sostenerli con la preghiera.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *